Dino Giuli - Short Curriculum vitae

Dino Giuli is Full Professor in Telecommunications at the Department of Electronics and Telecommunications of the University of Florence where he is Director of the Department since 1998.
He was President of Informatics and Telematics Service Centre of University of Florence (1987 – 93) and member of CINECA Scientific Committee  (1987 – 93).
Since 1996 he is Promoter and Scientific Co-ordinator of the Ph.D. program in “Telematics and Information Society” (Partnership between University of Florence, Siena and Perugia), and he was member of MURST National Commission for Distance Learning  (1997-98).
His research activities have been principally oriented in the domain of Telematics and Environmental Monitoring Systems.
During such activities he was co-ordinator of national and international Research Projects in the Telematics Applications field such as Progetto FIORE (1984 – 91), for the realisation and technical - applicative experimentations of broadband multimedia telecommunication fiber optic networks; the development and experimentation of MAN (Metropolitan Area Network) (1984-91) of the Florence Pole; the Telemed project (1991-94) of the European program RACE for the experimentation of telemedicine on broadband network, and experimentations of “Teleambiente” a thematic project of CNR  “Telecomunicazioni” (1992-94). He promoted the project proposal and the technical start-up of the European Project ORTELIUS (1993-94) for the realisation and management of informative services and products to support student’s mobility, he was member of  the Transnational Policy Board (on behalf of CNIT) of multiregional project TELEFORMARE (since 1998) – EU ADAPT program -, in the field of the regional telelearning systems.
Dino Giuli is author of more then one hundred and fifty scientific publications, mainly published on scientific journals and international conference proceedings. He is AEI member of and  IEEE senior member.
 

Dino Giuli è Professore Ordinario del settore di Telecomunicazioni e Direttore del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni dell'Università di Firenze dove è Direttore di Dipartimento dal 1998.
E’ stato Presidente del Centro di Servizi Informatici e Telematici dell’Università di Firenze (1987 – 93) membro del Comitato Scientifico del CINECA (1987-93).
Dal 1996 è Promotore, Coordinatore scientifico del Dottorato di ricerca in “Telematica e Società dell’Informazione” (Consorzio tra Università di Firenze, Siena e Perugia), è stato membro della Commissione nazionale del MURST per la “Formazione a distanza.” (1997-98).
La sua attività di ricerca ha riguardato in larga misura il settore delle applicazioni della Telematica e dei sistemi di monitoraggio ambientale
 Durante tale attività ha più volte ricoperto il ruolo di coordinatore di progetti di ricerca nazionali ed internazionali nei settori delle applicazioni telematiche tra cui il Progetto FIORE (1984-91), per la realizzazione e la sperimentazione tecnica ed applicativa multimediale di una rete di telecomunicazioni in fibra ottica e a larga banda, lo sviluppo e la sperimentazione della MAN (Metropolitan Area Network) (1989-1993) del polo fiorentino, il progetto Telemed (1991-94) del programma Europeo RACE per la sperimentazione di telemedicina su reti a larga banda, e le sperimentazioni “Teleambiente” del progetto finalizzato del CNR “Telecomunicazioni” (1992-94). Ha coordinato l’elaborazione della proposta progettuale e  la fase tecnica di avvio del progetto europeo ORTELIUS (1993-94)  per la realizzazione e la gestione di servizi e prodotti informativi a supporto della mobilità degli studenti, è stato membro del Policy Board transnazionale, e supervisore scientifico nazionale dei progetti ENCATA e REGIONET (1995-99) del programma europeo “Telematics Applications” (1995-99) per il supporto allo sviluppo delle applicazioni telematiche integrate nelle imprese e nelle pubbliche amministrazioni. E’ stato promotore, coordinatore scientifico nazionale e coordinatore transnazionale (per conto del CNIT) del progetto multiregionale TELEFORMARE (dal 1998) del programma europeo ADAPT, inerente i sistemi di teleformazione regionali.
Dino Giuli è autore di oltre centocinquanta pubblicazioni scientifiche, in gran parte pubblicate su  riviste e atti di conferenze internazionali. E' membro dell' AEI e senior member della IEEE.